Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Commissioni

Anno scolastico 2020 - 2021

COMMISSIONI - GRUPPI DI LAVORO

  COMMISSIONI FUNZIONI
 

COMITATO DI VALUTAZIONE

L.107/2015-comma 129  Triennio 2019-2022

Il D.S. Prof.ssa Filomena Simonelli

 Il D.S.Dott.ssa Vairo Adele,

componente esterno Proff.

Abate Paolina Pisano Massima

Schiavone Daniela

Di Dona Maria (Genitore)

     Guaglione Mariangela (Genitore)

NUOVI COMPITI del COMITATO DI VALUTAZIONE

Individua i criteri per la valorizzazione del merito sulla base dei seguenti tre  indicatori:

a) della qualità dell'insegnamento e del contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti;

dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell'innovazione didattica e metodologica, nonché della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche;
delle  responsabilità  assunte  nel  coordinamento  organizzativo  e  didattico  e  nella  formazione  del personale.

­ Il comitato esprime il proprio parere sul superamento del periodo di formazione e di prova per il personale docente ed educativo.

Il  comitato  valuta il  servizio  di  cui  all'articolo  448  su  richiesta dell'interessato,  previa  relazione  del dirigente scolastico;

­ esercita  le competenze per la riabilitazione del personale docente, di cui all'articolo 501 TU.

Il C.d.V., quando si esprime sul superamento del periodo di prova, è composto dal dirigente e dai tre docenti, integrato dal docente tutor.

 

ORGANO DI GARANZIA

D.S.prof.ssa Filomena Simonelli

 Prof.ssa Passarelli R

Prof.ssa  Schiavone D

Genitori Sigg. Bocchino AngelaeGraziano Alberto ( effettivi ) Ferrara Luigi (supplente)

decide su eventuali conflitti che dovessero sorgere all’interno della Scuola circa la corretta applicazione dello Statuto delle studentesse e degli studenti: D. P. R. 249/98, modificato 235/2007.

esamina i ricorsi presentati dai Genitori degli Studenti o da chi esercita la Patria Potestà in seguito all’irrogazione di una sanzione disciplinare a norma del regolamento di disciplina interno.

 

COMMISSIONE per la PROGETTAZIONE

Proff.Fattore, Caterino, Passarelli, Guarino L.

  • Progetta e pianifica i PON FSE e FESR nelle fasi di candidatura e di autorizzazione del MIUR
  • progettazione altra
 

N.I.V.

Nucleo Interno di Valutazione:

D.S.  Filomena Simonelli

Prof.ssa Di Puorto Lidia 

Prof.ssa Fattore Livia

FF.SS.

 Dott. Volpe Aniello-DSGA

il NIV cura:

  • la stesura e/o aggiornamento del RAV;
  • la predisposizione e o la revisione del PdM
  • l’ attuazione delle azioni del P.d.M.;
  • il monitoraggio in itinere al fine di attivare le necessarie azioni preventive e/o correttive;
  • l’elaborazione e la somministrazione dei questionari di customer satisfaction;
  • la tabulazione degli esiti della customer satisfaction a genitori, al personale docente e ATA;
  • la socializzazione /condivisione della customer satisfaction con la comunità scolastica;
  • la redazione del Bilancio sociale
  • monitorare lo svolgimento di tutti i progetti, misurare e valutare gli obiettivi ed i risultati conseguiti, individuare gli aspetti positivi e quelli critici, presentare una relazione dettagliata al Dirigente Scolastico su tutti i progetti portati a termine e non;
  • raccogliere i bisogni degli alunni, delle famiglie, di tutti gli operatori scolastici, rielaborarli e rappresentarli, con il coinvolgimento dei colleghi, in forma progettuale al Dirigente Scolastico e agli Organi Collegiali.(Rilevazione soddisfazione utenza)
  • Il NIV provvederà, entro il messe di giugno , a presentare al DS i risultati di rilevazione e monitoraggi in funzione dell’aggiornamento del RAV e della verifica/attuazione del PdM
  • Tutti sono componenti dello staff di Dirigenza
 

COMMISSIONE VALUTAZIONE GARA VIAGGI E VISITE GUIDATE

D.S. prof.ssa  Filomena Simonelli

 

  • effettua lavoro di supporto:
  • per la richiesta dei preventivi alle Agenzie di viaggio, per la redazione dei prospetti comparativi delle offerte ricevute
  • Il DSGA affianca necessariamente la commissione con compiti di coordinamento e di verifica della gestione amministrativa, nelle varie fasi procedurali, nel rispetto della normativa vigente e di concerto con il D.S., responsabile della gestione complessiva dell'Istituzione Scolastica e dell'emissione degli atti relativi.
 

COMMISSIONE INTERNAZIONALIZZAZIONE

REFERENTE prof.ssa MARIA PARISI

1)Progetto APC: Pescione A-Fiore-Perugini-Di Maso.

2)Progetto Essere allievo in Europa…  Pisano M.-Schiavone D. Panaro A-Di Maso

 3) La memoria nelle due guerre: Schiavone D-Pisano- M.Parisi M.Di Maso

 4) Città europee: Pescione Malvolta M. Schiavone D- Di Maso Giuseppa

 

  • Progettano e pianificano i percorsi eddidattici e le mobilità con le scuole partner
  • Verifica e valutazione
  • Supporto al Ds per i report periodici da trasmettere a INDIRE
 

REFERENTE E-TWINNIG

Prof.ssa Pescione Anna

 

  • stimola la collaborazione attiva fra gli insegnanti sulle attività eTwinning;
  • propone più classi di alunni che lavorano su progetti eTwinning al fine di
  • avere docenti che partecipano a uno o più eventi educativi eTwinning dando testimonianza del loro contribuito allo sviluppo strategico della scuola.
  • ottenere il riconoscimento europeo di Scuola eTwinning – eTwinning School Label dimostrare pubblicamente la propria partecipazione a eTwinning, inserendo le progettualità nel PTOF;
  • presentare attività che dimostrino la consapevolezza di insegnanti e studenti circa l’uso responsabile di Internet
 

REFERENTI UNICEF _SCUOLA AMICA

Prof.ssa 

Prof.ssa 

- Cura il percorso sui Diritti dei bambini con particolare riferimento al diritto alla costruzione dell’identità culturale.

- Cura la solidarietà in tutte le forme

 

Commissione formazione classi

D.S - FF.SS.

  • Con la collaborazione dei docenti delle classi quinte della scuola primaria, esamina, per ciascun alunno proveniente dalle classi quinte della scuola primaria:
  • il rendimento scolastico in italiano e matematica (conoscenze, abilità e competenze già possedute);
  • il comportamento sociale in classe con i compagni e con gli insegnanti;
  • capacità, stili cognitivi, attenzione ed attitudini evidenziati dall’alunno nel corso della scuola primaria;
  • ambiente sociale di provenienza, abitudini, risorse della famiglia e interessi extrascolastici;
  • ogni altro elemento che i docenti di scuola primaria ritengono utile segnalare alla scuola secondaria di primo grado per una formazione equilibrata delle classi.
  • Forma le classi secondo i criteri stabiliti dal C.d.I. nel Regolamento
 

COMMISSIONE ELETTORALE

proff Truosolo, Izzo, Rao

 

  • Organizza e coordina le attività previste dalla normativa in materia di votazioni scolastiche
  • Ha cura che venga redatto il verbale delle riunioni
  • Provvede alla quantificazione del materiale necessario per lo svolgimento delle votazioni e ne fa richiesta per l’approvvigionamento
  • Rcesso verbale sulle operazioni di voto
 

COMMISSIONE ORARIO

DS. Prof.ssa Filomena Simonelli

Prof.ssa Di Puorto(REFERENTE)

  • Predispongono l’orario didattico secondo i criteri deliberati
 

CAMPIONATI SPORTIVI STUDENTESCHI

Proff. Madonna G. -Panza Tiziana

 

  • Pianifica e attua le attività sportive programmate interne ed esterne in rete con le  scuole;
  • Redazione del CS scolastico;.
  • Cura documentazione ( registri, autorizzazioni, certificati medici, atto costitutivo del CSS
  • Calenderizza  le attività interne ed esterne;
 

COMMISSIONE COVID

Referente prof. CUFARO SALVATORE

Sostituto Sig.ra PINA CAPONE

  1. Telefonare ai genitori nel caso in cui un alunno presenti un aumento della temperatura corporea al di sopra di 37,5°C o un sintomo compatibile con COVID-19, in ambito scolastico, e fornire al Dipartimento di prevenzione dell’ASL l’elenco dei compagni di classe, nonché degli insegnanti del caso confermato che sono stati a contatto nelle 48 ore precedenti l’insorgenza dei sintomi.
  2. b. Comunicare al DdP se si verifica un numero elevato di assenze improvvise di studenti in una classe (es. 40%; il valore deve tenere conto anche della situazione delle altre classi) o di insegnanti.
  3. c. Collaborare con il Dipartimento di prevenzione dell’ASL nell’attività di contact tracing (ricerca e gestione dei contatti) comunicando al DdP i nominativi dei contatti stretti nelle 48 ore precedenti di un caso positivo.

 

 

Sito gestito e personalizzato dalla Prof.ssa Pina Di Maso.
Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.